331 77 85 935 | CONTATTI | Milano
Simonetta Lavorati 17 Gennaio 2021 Saette di Saggezza
Saetta di saggezza di Polifemo sul guardarsi dentro

Prima di guardarsi dentro è meglio assicurarsi di vederci bene.

— Polifemo (dopo un corso di crescita personale)

L’immagine della saetta completa, in tutta la sua gloria 😉, così come pubblicata sulla pagina facebook di Mi sento da dio.
Saetta di saggezza completa di Polifemo sul guardarsi dentro

Perché quest’affermazione è di una saggezza (inaspettata) e “controintuitiva” sulla crescita personale

Sarai sorpreso di scoprire quanta profondità c’è in questa saetta, in un mondo che tende a semplificare e banalizzare tutto ciò che è complesso e degno di studio e approfondimento e, per contro, a complicare tutto ciò che in realtà è semplice e naturale.

Non basta guardarsi dentro per trovare risposte e indagare la propria vera natura, anche se è il modo in cui la società basata su una (apparente) ragione approccia gli aspetti della spiritualità e quelli dell’umanità

Natura superiore e natura inferiore

Conoscere la differenza tra queste due componenti che convivono in noi, quella divina e quella umana, ci porta già a un livello superiore di conoscenza di come funzioniamo (visto che non ci viene insegnata) e tutto inizia ad avere un significato diverso.

Siamo normalmente convinti di essere umani, dotati di razionalità (a cui attribuiamo erroneamente un potere assoluto di gestire in autonomia la vita, gli eventi e gli altri), di emozioni (una gran rottura di scatole che spesso vorremmo eliminare dalla nostra umanità) e di istinti di sopravvivenza e riproduzione che ci inducono a concepire la vita come una lotta in cui la supremazia sull’altro sia un obiettivo legittimo.

Darwin, con la sua teoria sull’evoluzione, ha influito non poco su questa convinzione.

L’idea di una selezione naturale di ogni specie vivente sulla base della sua adattabilità all’ambiente, è stata fraintesa instillando nelle società moderne la convinzione (erronea) che la vita evolve per competizione e non per cooperazione, come invece è.

Infatti non saremmo altro che un aggregato di cellule, specializzate e non, organizzate gerarchicamente per svolgere in modo cooperativo e intelligente funzioni complesse.

In realtà abbiamo una dimensione sconosciuta  (la nostra parte spirituale) che è a nostra disposizione nella misura in cui impariamo a conoscerla per quella che è (la nostra scintilla divina), a contattarla attraverso uno dei tanti metodi (la meditazione, la preghiera, la bellezza, la creatività, la bontà, ecc.) e a sviluppare sempre più fede/fiducia nel suo vero — e concreto — potere.

Quando uno e quando l’altro

Fare sempre più esperienza consapevole della propria natura superiore consente di distinguere sempre meglio la differenza rispetto a quella inferiore.

Consente di non farsi deviare da ispirazioni, aspirazioni e desideri non propri (perché indotti dall’esterno).

Un percorso necessario: non posso sapere cos’è la luce se non conosco il buio.

Il buio lo conosciamo fin troppo bene.

È arrivato il momento di conoscere la luce.

Ecco qui una bella testimonianza simpatica e gioiosa di chi l’ha fatto  (Jim Carrey, un maestro del sentirsi da dio…cool)

Fretta e gradualità

Padroneggiare questa differenza di stato tra le due nature — umana e divina — non è affatto semplice e nemmeno immediato.

Ed è qui che è necessario iniziare ad approfondire, studiare, sperimentare e alimentare costantemente questa entusiasmante ricerca.

Non per un dovere imposto, ma piuttosto per una naturale disposizione dell’essere umano a farsi le classiche domande sull’esistenza: chi sono veramente, perché sono qui e cosa sono venuto a fare.

Le risposte si trovano in questa ricerca di senso che è naturale e, come tale, generatrice di felicità e armonia.

Ha però bisogno di una nostra disponibilità persistente, un’apertura e un’intenzione che prescindono da ogni obbligo sociale, culturale o religioso.

È la pura curiosità, che si autoalimenta, di scoprire cosa c’è oltre la lotta per la sopravvivenza, la ricerca del successo e dell’effimero che lascia sempre un senso di insoddisfazione logorante e di vacuità.

Per fare questo ci vuole tempo, ci vogliono cadute, riprese, in un viaggio di consapevolezza che ci fa accumulare punti a mano a mano che superiamo sfide e ostacoli, come in un video gioco.

Nel mio libro My Fullness – 13 storie (quasi) miracolose, troverai un audio in regalo dove puoi scoprire come funziona il gioco della vita…).

La fretta è invece la tendenza della nostra società che ha messo al primo posto della nostra esistenza umana il dio dell’efficienza, della produttività e delle soluzioni immediate.

Hai un dolore? Prendi una pillola.

Magari quel dolore ti segnala un disagio, un tempo di riposo e di riflessione di cui hai bisogno, una strada da cambiare…

Seghe mentali infinite per spiegare con la ragione, comprovare ciò che è semplice e che è sotto i nostri occhi da sempre, ma che non siamo (ancora) in grado di vedere e accettare.

È tutto sfuggente, non c’è mai un punto fermo, come la fisica quantistica ha dimostrato (ma le antiche culture millenarie in contatto con la sacralità della vita lo sapevano da sempre…).

La nostra è una società che insegue chimere di una certezza che non esiste di qua, ma solo di là (nella dimensione spirituale).

Se hai fretta e non ti alleni, perché vuoi tutto e subito (la pillola), puoi scambiare facilmente lucciole per lanterne o fischi per fiaschi, come direbbe Bacco laughing.

Guardi dentro di te e pensi di vederci bene: segui la prima percezione automatica che la tua mente ti presenta e credi fortemente che quella sia la verità.

Ma non sempre è così (anzi molto di rado).

Dipende da dove sei, in quale stato sei.

Se ti “gasi” troppo e non rimani umile e in ascolto rischi di cadere in errore.

E questo succede spesso anche a chi frequenta percorsi di crescita personale.

Cosa fare, dunque?

Se vuoi imparare l’arte del discernimento (cioè a sapere in che stato sei) puoi unirti anche tu alla palestra verso l’Olimpo della felicità seguendo il percorso di gruppo in 7 incontri per sentirti da dio.

Potrai così imparare a vedere bene dentro di te (anche divertendoti), come consiglia Polifemo, uscito da un corso di crescita personale (e se lo dice lui… wink).

Allora potrai riconoscere le finte certezze che la nostra natura inferiore ci propone continuamente (schemi mentali, istinti viscerali, opinioni, (pre)giudizi, convinzioni granitiche, ecc.).

L’indicibile meraviglia che sei ti aspetta surprised.

P.S.: Lo sai che puoi prenotare una sessione orientativa gratuita? È senza impegno né pressioni smile

LE ALTRE SAETTE DI SAGGEZZA

Saetta di saggezza di Superman sull'ascoltare l'istinto

Uscire dalla zona di comfort consente di accedere a meravigliose potenzialità nascoste che potrebbero dare una svolta alla tua vita. Ma come ci svela la saggia Athena 😉, si possono correre dei rischi (anche grossi) se non si sono sviluppati i sacri doni della conoscenza e del discernimento. Scopri i rischi e come muovere i passi giusti…

Saetta di saggezza di Superman sull'ascoltare l'istinto

Anche Superman ha dovuto imparare la dura lezione sull’importanza di ascoltare l’istinto più saggio 😮. Se lo dice lui che ha pure un superudito… 😉  Si rischia di prendere decisioni azzardate, dalle conseguenze pesanti 🙁. Scopri perché succede e come imparare a “sentire bene” l’istinto…

Simonetta Lavorati

Qualche cosa su di me per conoscerci meglio

Faccio la Counselor, la formatrice e conduco gruppi di crescita personale attraverso un approccio olistico che ho sintetizzato con il nome My Fullness: un mix di meditazione, counseling di gruppo, sviluppo del potenziale e moltissimi altri strumenti di espressione di sé per avvicinarci sempre di più alla nostra autenticità, col solo scopo di essere (divinamente) felici.

Ho la fortuna di aver vissuto una vita all’insegna del… continua a leggere →

CORSI E PERCORSI CHE POSSONO INTERESSARTI

My Fullness - 7 incontri di gruppo per sentirsi da Dio

MY FULLNESS – 7 INCONTRI DI GRUPPO PER SENTIRSI DA DIO

Inizio: 10 maggio 2021 dalle ore 19 alle 21

Modalità: in presenza e online

Durata: 7 incontri settimanali di 2 ore e 15 minuti ciascuno

Luogo: Studio di Simonetta Lavorati, Via del Futurismo 6 – Milano oppure su Zoom

Sessione orientativa: 30 minuti, gratuita fino al 31 dicembre 2021 (prezzo normale 35 euro)

Calma di Buddha: percorso di gruppo per ansia e stress

LA CALMA DI BUDDHA – PERCORSO DI GRUPPO ANTI-ANSIA E STRESS

Inizio: Lunedi 18 gennaio 2021 dalle 18,30 alle 20

Modalità: in presenza e online

Durata:12 sessioni settimanali di 1 ora e mezza ciascuna

Luogo: Studio di Simonetta Lavorati, Via del Futurismo 6 – Milano e su Zoom

Sessione orientativa: 30 minuti, gratuita fino al 31 dicembre 2021 (prezzo normale 35 euro)

A spasso con Buddha - Percorso individuale per (s)chiarisrsi dentro

A SPASSO CON BUDDHA – PERCORSO INDIVIDUALE PER (S)CHIARIRSI DENTRO

Sessioni: su appuntamento

Modalità: in presenza e online

Durata: 3 o 5 sessioni settimanali di 45/50 minuti ciascuna

Luogo: Studio di Simonetta Lavorati, Via del Futurismo 6 – Milano

Sessione orientativa: 30 minuti, gratuita fino al 31 dicembre 2021 (prezzo normale 35 euro)

Cielo (Urano) e Terra (Gea) trattamento individuale per mente e corpo

CIELO (URANO) & TERRA (GEA) – TRATTAMENTI INDIVIDUALI PER LA GIOIA DI MENTE E CORPO

Sessioni: su appuntamento

Modalità: in presenza

Durata: 1, 3, 5 o più sessioni settimanali di 1 ora e mezza ciascuna

Luogo: Studio di Simonetta Lavorati, Via del Futurismo 6 – Milano

Sessione orientativa: 30 minuti, gratuita fino al 31 dicembre 2021 (prezzo normale 35 euro)

Energia si Apollo - Percorso di Qi Gong per avera la vitalità del sole

ENERGIA DI APOLLO – PERCORSO QI GONG DI GRUPPO PER AVERE LA VITALITÀ DEL SOLE

Inizio: puoi inserirti quando vuoi

Modalità: in presenza e online

Durata: 10 incontri settimanali di 1 ora ciascuno

Luogo: centro olistico Epoché, Corso Lodi, 65 – Milano oppure su Zoom

Lezione di prova gratuita: prenotala al 331 77 85 935

Grazia di Armonia - Percorso di gruppo di Tai Chi

LA GRAZIA DI ARMONIA – PERCORSO DI TAI CHI DI GRUPPO PER SVILUPPARE GRAZIA E LEGGEREZZA

Inizio: puoi inserirti quando vuoi

Modalità: in presenza e online

Durata: 10 incontri settimanali di 1 ora ciascuno

Luogo: in vari centri della città di Milano facilmente raggiungibili

Lezione di prova gratuita: prenotala al 331 77 85 935

IN REGALO 3 STORIE DI TRASFORMAZIONE STRAORDINARIA DI PERSONE COMUNI

3 CAPITOLI DAL LIBRO
“MY FULLNESS – 13 STORIE (QUASI) MIRACOLOSE” ⭐⭐⭐⭐⭐ su Amazon

Le storie raccontano esperienze di cambiamento reali di cui è stata testimone negli anni Simonetta Lavorati, grazie ai percorsi di MY FULLNESS. Un approccio alla felicità frutto delle sue esperienze di formazione e trasformazione personale che le hanno permesso di dire (e far dire): “Mi sento da Dio!” Queste storie ti faranno sapere con certezza che anche tu puoi sentirti “da dio”.

“Ho letto il tuo libro. Molto bello!  Aiuterà molte persone”

Francesco Fabiano, mental coach, formatore, scrittore e molto altro

Dove vuoi ricevere i libri e siti consigliati?

Riceverai in anteprima anche notifiche sulle nuove risorse e iniziative per sentirti da dio 🙂.

⚠️ Se ti appare il messaggio: "Contact already added" vuol dire che sei già iscritto.

You have Successfully Subscribed!

Dove vuoi ricevere le 3 storie in REGALO?

3 CAPITOLI TRATTI DAL LIBRO “MY FULLNESS – 13 STORIE (QUASI) MIRACOLOSE” — 5 stelle su Amazon

⚠️ Se ti appare il messaggio: "Contact already added" contattaci per reinviarti i capitoli in regalo.

You have Successfully Subscribed!

Dove vuoi ricevere le notifiche sui nuovi articoli?

Riceverai in anteprima anche notifiche sulle altre risorse e iniziative per sentirti da dio 🙂.

⚠️ Se ti appare il messaggio: "Contact already added" vuol dire che sei già iscritto.

You have Successfully Subscribed!

Dove vuoi ricevere le notifiche sul prossimi seminari?

Riceverai in anteprima anche notifiche sulle altre risorse e iniziative per sentirsi da dio 🙂.

⚠️ Se ti appare il messaggio: "Contact already added" vuol dire che sei già iscritto.

You have Successfully Subscribed!

Share This